Blog

I 3 Migliori Benefici dei Mandala
Feb 22, 2018
556

I 3 Migliori Benefici dei Mandala

Mandala: Disegno Universale

Il mandala è un simbolo spirituale e rituale.

La parola “mandala” deriva dalla lingua indiana sanscrita (मण्डल) e significa “cerchio”.

Non esiste al mondo un altro disegno simbolico così universale come questo.


Questi disegni non solo una forma d’arte ma vengono usati in numerose tradizioni spirituali, soprattutto nell’Induismo e nel Buddismo, per focalizzare l’attenzione, per definire uno spazio sacro e per favorire la meditazione.
Nel Buddismo tibetano i mandala vengono disegnati con sabbie colorate e poi distrutti, a simboleggiare l’impermanenza del mondo materiale.


Oggi il termine mandala è conosciuto anche qui in Occidente ed è entrato nell’uso comune per indicare disegni geometrici circolari che rappresentano simbolicamente un microcosmo. Si usano in vari ambiti, dalle pratiche spirituali alla psicologia, per ritrovare la calma, la pace e per aumentare la consapevolezza di sé.

Colorare un mandala ti aiuta a ritrovare l’equilibrio, questi sono i maggiori benefici di questi simboli “vivi”:

 

1) Riscoprire la creatività e il tempo libero


2) Colorare i mandala aumenta l’autostima e la conoscenza di se stessi


3) Imparare a gestire gli impegni quotidiani senza stress

 

 

Come si disegna un Mandala?
I mandala sono disegni di forma ed andamento circolare che rappresentano l’universo, sono per lo più composti da cerchi concentrici ripetuti e forme geometriche. Sono anche usati come aiuto durante la meditazione o come semplice elemento decorativo.
I mandala che realizzi con le tue mani e con la tua fantasia può essere una rappresentazione del tuo mondo interiore o, anche solo, una tecnica per rilassarti.

 

5 Passi per disegnare il tuo primo Mandala:

 

Per prima cosa dovrai usare i seguenti strumenti:

Foglio di carta bianco
Matita e gomma
Matite colorate, evidenziatori o pennarelli
Riga, compasso e goniometro

e…la tua fantasia!

 

1) Traccia con la matita un cerchio sul foglio, aiutandoti con il compasso o ricalcando un oggetto rotondo.

2) Individua il centro, se hai usato il compasso coinciderà col forellino, altrimenti traccia le diagonali del cerchio, il punto di incontro sarà il centro.

3) Incomincia a sfruttare la tua creatività! Partendo dal centro disegna una forma geometrica e ripetila in ogni “spicchio”.

           

 

4) Applica la stessa procedura anche per elementi esterni al cerchio. I tratti che più ti piacciono ripassali col pennarello, quelli a matita li potrai cancellare prima di colorare.
Il mandala inizia a prendere forma!

5) Prosegui coi dettagli che preferisci, aggiungi altri cerchi partendo dallo stesso centro, e una volta finito coloralo facendoti guidare dalle tue emozioni, sentiti libero di rappresentare il tuo universo interiore, potresti stupirti del risultato!

 

 

Disegnare i mandala è un'attività di incredibile introspezione, anche colorarli è un viaggio verso la propria essenza.

Scarica e stampa i tuoi mandala da colorare:

 

 

I mandala esprimono concretezza e invitano a sperimentare la tua integrità come individuo e raffornano la tua sensazione di sicurezza e protezione.

Ogni colore che si sceglie per colorare i mandala ha un significato personale legato alla propria guarigione; chiudi gli occhi e scegli i pastelli con cui colorare il tuo mandala.

 

               Leggi il significato dei colori che hai preferito  

 

Mostraci i tuoi lavori su       con l'hashtag #ailight

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento


Codice di sicurezza
Aggiorna