La cromoterapia per il benessere dei nostri amici a quattro zampe

Di solito non prestiamo molta attenzione al colore, ma i sette raggi di luce colorata hanno effetti benefici molto profondi sul nostro corpo fisico, emozionale e mentale. Lo stesso vale per i nostri amici cani e gatti.

 

La cromoterapia è un'antica arte di guarigione e, proprio come la guarigione attraverso i cristalli, si basa sul presupposto che una particolare vibrazione o frequenza attrae vibrazioni simili e frequenze risonanti.

I dati scientifici confermano che ogni colore dello spettro della luce ha una propria lunghezza d'onda e una propria frequenza vibrazionale misurabile. Questo significa, per esempio, che il colore viola vibra ad un livello di frequenza energetica diverso dal colore rosso; così, ogni colore ha proprietà curative specifiche e uniche.

 

Come funziona?

Potresti aver sentito che alcuni animali, compresi i cani, non vedono il colore. Tuttavia, il colore è pura energia sottile e ha effetto anche su chi non può vederlo. La sua azione passa principalmente attraverso il campo energetico dei corpi sottili, cioè attraverso i 3 sistemi energetici: meridiani, chakra e aura.

Ogni sistema energetico governa sia il funzionamento degli organi sia specifiche aree del corpo, tra le quali tessuti e ghiandole, nonché i relativi problemi emotivi, mentali e spirituali.

La cromoterapia aiuta a ripristinare l'equilibrio del campo energetico dell'animale, che può così beneficiare di un effetto positivo a livello fisico.

Colori specifici o "vibrazioni del colore" possono essere usate per promuovere la guarigione di problemi fisici, emotivi, mentali o spirituali dei tuoi animali.

Quando scegli un particolare colore (o colori) per il tuo cane o gatto, ricorda che sei tu che lo conosci meglio di chiunque altro, quindi segui il tuo cuore e l’intuizione e difficilmente sbaglierai. Se senti bisogno di chiedere un consiglio, non esitare a contattare un esperto

 

Come utilizzare la cromoterapia per i vostri animali

Di seguito abbiamo elencato una serie di consigli pratici che potrai utilizzare da solo e una serie di trattamenti più specifici per i quali ti consigliamo di rivolgerti a un terapeuta esperto in terapie energetiche con il colore.

 

Consigli cromoterapici fai da te

  • Tessuti colorati: introduci dei tessuti colorati (biancheria da letto, coperte, indumenti e collari) nell’ambiente in cui vive il tuo animale.
  • Sete colorate: la seta è un ottimo conduttore di energia. Adagia dolcemente un foulard di seta colorato sul tuo cane o gatto mentre riposa.
  • Acqua potabile solarizzata: riempi di acqua potabile un contenitore di vetro colorato, esponilo alla luce solare per tre ore e offrilo al tuo animale.
  • Candele: brucia candele naturali opportunamente colorate in una situazione di sicurezza.
    Ti consigliamo di usare candele a base di cera d'api o cere a base di soia / vegetale.
  • Cristalli o prismi di vetro: appendili alle finestre della casa o dell’ambiente in cui vive il tuo animale.

 

Trattamenti e strumenti usati da terapeuti esperti in terapie del colore

  • Luce colorata: un terapeuta ti potrà insegnare a creare un “bagno di luce colorata” con una sorgente di luce di colore filtrata che ti aiuterà a posizionare correttamente nel luogo più adatto della tua casa. Il tuo animale sarà guidato dall’istinto verso la luce e si allontanerà quando non ne sentirà più la necessità. Ricorda di non puntare mai luci colorate direttamente negli occhi dell’animale.
  • Prodotti studiati appositamente per la cromoterapia: consentono di effettuare trattamenti più specifici e di ampia portata per il benessere del tuo amico a quatto zampe. Questi prodotti si trovano facilmente in commercio, ma devono essere utilizzati dietro consiglio di un esperto.
    • Spray per l’aura con colore: si utilizzano per ripulire e curare l’aura del tuo animale.
    • Elisir cromoterapici: abbinati alle essenze floreali sono particolarmente indicati per intervenire sugli stati d’animo problematici.
    • Bagni di colore: si preparano diluendo appositi prodotti pigmentati per creare un bagno colorato al fine di riequilibrare le energie. Non sono raccomandati per gli animali di colore chiaro. Assicurati sempre che il prodotto utilizzi fonti di colori non tossiche.
  • Pietre preziose: le pietre preziose hanno un ottimo potere curativo e opportunamente utilizzate possono essere di grande aiuto in situazioni di stress fisico e mentale.
  • Laser o cromopuntura: la cromopuntura è una tecnica dolce e non invasiva (non prevede l’utilizzo di aghi) usata per risolvere problemi di varia natura. È indicata sia per gli umani sia per gli animali. Il terapeuta si servirà di una speciale penna che emana luce colorata dalla punta per andare a toccare i punti dell’animale da trattare o i punti dei meridiani energetici dell’agopuntura.

 

Nota: la terapia del colore non è un sostituto per cure veterinarie.

Se desideri conoscere di più sulle proprietà benefiche del colore visita la nostre sezioni Colour Education e News colori e suoni, troverai tante informazioni gratuite di benessere.

  

Conosciamoci

Vuoi chiederci un consiglio? Compila il form sottostante e sarai ricontattato al più presto!

 

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com