Nata a Borgomanero, in provincia di Novara, il 18 luglio 1966; vive a Cuvio, in provincia di Varese.

Si laurea nel marzo del 1991 in Farmacia a Milano con tesi sperimentale eseguita per circa due anni in laboratorio di Endocrinologia. Dopo un’esperienza annuale come tirocinante presso la Farmacia Interna dell’Ospedale S.S. Trinità di Borgomanero, lavora per circa nove anni in farmacie private come collaboratrice.

Fin da subito, però, quel mondo a lei è un po’ stretto e inizia a seguire corsi monotematici di approfondimento sull’omeopatia, oligoterapia, oli essenziali, alcuni presso l’Istituto di Naturopatia Rudy Lanza, riconoscendoli a lei più affini rispetto alle terapie allopatiche e di sintesi.

Consegue poi un diploma di Riflessologia Plantare presso l’Istituto di Riflessologia Italiana Fitgerald di Milano, inoltre segue corsi di Iridologia, Massaggio Antistress, Auricoloterapia.

 Nel 2003 consegue un Diploma di Floriterapia Clinica presso l’Istituto Italiano di Floriterapia con il dott. Paolelli e di massaggio con i fiori di Bach (Flower Massage). Subito dopo s’iscrive alla Scuola Post Universitaria Antiaging di Milano (AMIA) e consegue l’abilitazione in “consulente ed esperto in Medicina Antiaging”.  Dal 2008 fa parte del gruppo docente di Medicina Regolatoria Funzionale e oggi della formazione Calantha (la Nuova Medicina Funzionale); collabora in prima persona soprattutto sugli argomenti legati alla nutrizione, dal divezzamento e dai bambini.

A tal proposito insegna educazione alimentare come volontaria nelle scuole primarie della provincia di Varese, si occupa di corsi e conferenze per l’Associazione Italiana Lotta tumori (LILT ) nell’interland di Varese e di varie conferenze al pubblico .

Per ultimo dal 2010 approfondisce altri aspetti della Floriterapia tra cui fiori dell’Alaska, Australiani, Californiani  integrati allo studio del colore.